E se fosse proprio il DESIDERIO a impedirti di creare? -

Questo è un errore comune: appena raggiungiamo un obiettivo e otteniamo ciò per cui abbiamo lavorato sodo, ci sentiamo bene. Crediamo di sentirci bene perché abbiamo ottenuto quello che volevamo. In realtà, quella sensazione positiva e profonda, deriva dal fatto che abbiamo smesso di cercare quella cosa. C’è un piccolo spazio di dolce far niente che si riempie di gioia, pace, senso di soddisfazione.

Poiché fraintendiamo la vera natura della pace, cerchiamo  di riempire questo spazio con nuove attività; appena raggiungiamo un obiettivo, iniziamo a sentirci nervosi, sulle spine, e cerchiamo un’altra montagna da scalare.

Queste righe sono tratte dal libroEUFEELING La Guarigione Quantica” del dottor Frank Kinslow, sviluppatore e insegnante del “Quantum Entrainment” (procedimento scientifico che promuove la guarigione rapida di corpo-mente-spirito).

Un ottimo strumento per entrare in Contatto con quella parte di noi che è nella corretta relazione con l’Energia Creativa Universale.
Nei miei Corsi e Seminari lo propongo come un formidabile aiuto per diventare creativi in modo naturale e armonico. Credo sia necessario rendersi conto che il nostro presunto potere è reale solo quando è sintonizzato con la Vera Fonte del Potere,  della quale siamo strumenti e al tempo stesso co-creatori. Il Tutto è Uno come l’Uno è il Tutto.
In questa dimensione di apparente separazione, essere consapevoli di questo ci permette di vibrare alla giusta frequenza.
Grazie!

 

Share
This entry was posted in Senza categoria and tagged . Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>